Per favore, disabilita il tuo blocco per le pubblicità se vuoi vedere questa pagina

Find Us On...

Find Concorsimusicali.it on TwitterFind Concorsimusicali.it on FacebookFind Concorsimusicali.it on Google+

Concorso Internazionale di Musica da Camera "Miryam e Pierluigi Vacchelli"

CERCA IN QUESTO SITO

Immagini: 
Valutazione concorso: 
Average: 5 (1 vote)
Scadenza iscrizioni: 
Mercoledì, 15 Ottobre, 2014 - 12:00
Data concorso: 
da Venerdì, 7 Novembre, 2014 - 09:00 a Domenica, 9 Novembre, 2014 - 13:00
Costo di partecipazione: 
60 dal duo al trio; 50 dal quartetto in poi
Città/Comune: 
Locale/indirizzo: 
Villa Magio Trecchi, via Cavour,1
N° edizione: 
3^
Tipo di musiche richieste: 
Genere musicale: 
Da camera
Facebook_like: 

Art. 1 - Il Concorso Internazionale di Musica da Camera intitolato a ”Miryam e Pierluigi Vacchelli”, fondato dal M° Andrea Di Giovanni (direttore artistico e musicale), e proposto nel 2012 all'Assessorato alla Cultura del Comune di Piadena, con il contributo di Fondazione Miryam e Pierluigi Vacchelli ,nasce allo scopo di promuovere il territorio a livello nazionale e internazionale, realizzare una manifestazione ai massimi livelli che possa promuovere e diffondere l’interesse verso la musica cameristica, offrire un’opportunità di rilievo per giovani musicisti contribuendo alla loro affermazione nel panorama musicale.
E' attiva la collaborazione con il Casalmaggiore International Music Festival e
il Conservatorio di Musica "Lucio Campiani" di Mantova.
Premi in denaro, Premio Rotaract dedicato al Trio (Pf-Vl-Vc), concerti nella stagione estiva 2015 offerti dal
Conservatorio L.Campiani- Mantova .
Il concorso è aperto a musicisti, di ambo i sessi di nazionalità italiana e straniera. Il concorso si svolgerà presso la Villa Magio Trecchi in via Cavour, 1 - 26034 Piadena (CR) dal 7 al 9 Novembre 2014. Il Concorso vede tra gli obiettivi principali quello di creare un’opportunità di rilievo per giovani musicisti, un’occasione che permetta di contribuire alla loro affermazione nel panorama musicale.
Art. 2 - Il Concorso è costituito da un'unica sezione strumentale di Musica da Camera. Le formazioni potranno comprendere qualsiasi strumento e/o voce da 2 a 9 elementi, compreso Pianoforte a 4 mani, esclusa la formazione a due pianoforti. Il Programma è a libera scelta dei concorrenti e la durata massima è stabilita nella categoria di appartenenza. Le prove sono pubbliche ed i concorrenti sono suddivisi in varie categorie di età, come indicato di seguito:
CAT. A: Età media che non superi i 16 anni (durata max 15 min)
CAT. B: Età media che non superi i 26 anni (durata max 20 min)
CAT. C: Età media dai 27 anni in poi (durata max 30 min)
La categoria di appartenenza è determinata dalla media delle età dei partecipanti.
Sono escluse le medesime ensemble cameristiche vincitrici del Primo premio Assoluto (punteggio non inferiore a 98/100) della precedente edizione 2013.

NORME COMUNI

Art. 3 - Tutti i brani dovranno essere originali. Sono considerati originali anche i Concerti per strumento solista e orchestra, la cui parte orchestrale è trascritta per pianoforte. I concorrenti, all’atto dell’audizione, sono tenuti a consegnare alla giuria una copia della partitura che andranno ad eseguire.
Art. 4 - Il Concorso si svolgerà in una prova unica. Pena l'annullamento dell'assegnazione del premio, i vincitori dei “primi” premi (1°Assoluto e 1° Classificato)e del premio Rotaract (vedi art.10) si dovranno esibire obbligatoriamente e gratuitamente per la premiazione finale che avverrà l’ultimo giorno del concorso presso la “sala degli affreschi”di Villa Magio Trecchi; I vincitori dei premi 2°e 3° Classif. dovranno esibirsi in concerto presso la Chiesa Madre di Piadena, la sera del secondo giorno.
Art. 5 - La giuria sarà composta da musicisti e docenti di comprovata esperienza e i giudizi saranno insindacabili e definitivi. I Commissari esprimono il proprio voto a scrutinio segreto in centesimi. La Commissione può chiedere al candidato di eseguire tutto il pro¬gramma o solamente parte di esso. I componenti della giuria che abbiano avuto rapporti didattici negli ultimi tre anni con eventuali concorrenti si asterranno dal voto.

Art. 6 - La prova sarà pubblica e i giudizi finali verranno espressi e comunicati alla fine delle audizioni di ogni singola categoria.

Art. 7 - Ogni gruppo dovrà provvedere ai propri leggii e propri strumenti musicali ad eccezione del Pianoforte.

Art. 8 - L’Organizzazione si riserva la facoltà di apportare al presente regolamento tutte le modifiche che dovessero rendersi necessarie per cause di forza maggiore. In tal caso i concorrenti verranno tempestivamente informati.

Art. 9 - Per attivare ciascuna categoria del Concorso il numero degli iscritti deve essere indicativamente di almeno 3 gruppi strumentali. Qualora non si dovesse raggiungere il numero minimo di partecipanti in una categoria, il concorso verrà avviato solamente per quelle/a categoria/e che ha/hanno raggiunto il numero minimo di partecipanti richiesto. In tal caso, verranno restituite le quote d’iscrizione già versate ai partecipanti delle categorie non attivabili.
PREMI

Art. 10 - Il vincitore assoluto per ciascuna Categoria è il gruppo cameristico che avrà riportato il punteggio più alto e non inferiore a 98/100.
Primi classificati sono i gruppi cameristici che avranno riportato un punteggio non inferiore a 95/100.
Secondi classificati quelli con un punteggio non inferiore a 90/100.
Terzi classificati quelli con un punteggio non inferiore a 85/100.
Per il gruppo vincitore assoluto di ogni categoria è prevista una borsa di studio che verrà assegnata dalla Direzione del Concorso secondo il seguente ordine:
Un premio in denaro di € 400 e un concerto nella stagione concertistica estiva 2015 del Conservatorio di Musica L.Campiani di Mantova sarà assegnato al vincitore assoluto della categoria “A”, purché con un punteggio non inferiore a 98/100 (qualora vi fossero dei primi ex-aequo il premio verrà suddiviso).
Un premio in denaro di € 600 e un concerto nella stagione concertistica estiva 2015 del Conservatorio di Musica L.Campiani di Mantova sarà assegnato al vincitore assoluto della categoria “B”, purché con un punteggio non inferiore a 98/100 (qualora vi fossero dei primi ex-aequo il premio verrà suddiviso).
Un premio in denaro di € 800 e un concerto nella stagione concertistica estiva 2015 del Conservatorio di Musica L.Campiani di Mantova sarà assegnato al vincitore assoluto della categoria “C”, purché con un punteggio non inferiore a 98/100 (qualora vi fossero dei primi ex-aequo il premio verrà suddiviso).

Premio "Rotaract” costituito da una borsa di studio del valore di € 250 dedicato alla formazione in trio violino-violoncello-pianoforte.
Possono partecipare al suddetto premio le formazioni cameristiche costituite in trio con pianoforte, violino, violoncello, e consiste nell'esecuzione della composizione "Eclissi"scritta dal M°Andrea Di Giovanni.
Tutte le formazioni in trio (violino-violoncello-pianoforte) che volessero partecipare anche al suddetto premio, all'atto dell'iscrizione dovranno inviarne comunicazione al seguente indirizzo mail:[email protected]. Successivamente le partiture verranno inviate ai soli richiedenti la partecipazione al premio Rotaract. Qualora non ci fossero iscrizioni sufficienti al premio Rotaract, esso verrà assegnato a discrezione della commissione, ai partecipanti delle categorie concorsuali.
I gruppi cameristici primi, secondi e terzi classificati, riceveranno in premio una targa e un Diploma di partecipazione.
Per tutti gli altri concorrenti è previsto un Attestato di partecipazione.
La Giuria si riserva la facoltà di non assegnare i premi, qualora non dovesse riscontrare nei concorrenti i dovuti requisiti.

Art. 11 – Le esecuzioni avverranno seguendo l’ordine delle categorie dalla Cat.A alla Cat.C.
In ogni categoria sarà stabilito l’ordine di esecuzione.
Giorno e ora della audizioni di ogni gruppo strumentale verrà comunicato dalla Segreteria del Concorso che compilerà il calendario delle prove che sarà visibile sul sito www.concorsomusicalepiadena.com entro il 25 Ottobre 2014. In ogni caso, per avere comunicazione del calendario suddetto, i concorrenti sono tenuti a con¬tattare telefonicamente la Segreteria (cell. 3476041834 tel. 0375/980312 – nei giorni da lunedì a venerdì dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00 – e-mail: [email protected]).

Art. 12 - Tutti i partecipanti dovranno presentarsi all’appello presso il luogo della manifestazione nel giorno e nell’ora stabiliti, pena l’esclusione dal concorso, muniti di valido documento d’identità personale. Eventuali ritardatari, solo per giustificati motivi, saranno ascoltati in coda alla propria categoria (purché l’audi¬zione sia ancora in corso).

Art. 13 - Spese di viaggio e soggiorno sono a carico dei partecipanti. L’organizzazione mette a disposizione un elenco di agriturismi, B&B e ristoranti convenzionati con il Concorso visibili sul sito web del Concorso. E' prevista l'ospitalità gratuita presso alcune famiglie della zona. I partecipanti interessati a questa soluzione possono indicare la loro preferenza nella domanda di iscrizione. In caso di richieste in numero superiore ai posti disponibili, verranno assegnati i posti in base all'ordine cronologico di ricevimento delle domande stesse ed alla provenienza del candidato.

Art. 14 - Per quanto non stabilito dal presente regolamento, competente a decidere sarà la Commissione Artistica del Concorso.
Art. 15 - L’Organizzazione del Concorso non è responsabile per eventuali incidenti a persone o cose né durante il viaggio, né per tutta la durata del Concorso.
Art. 16 - Privacy
Ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. 196/03, i dati forniti all’atto dell’iscrizione saranno conservati dalla segreteria del Concorso ed utilizzati esclusivamente per l’invio di informazioni riguardanti il Concorso stesso. Il titolare ha diritto di cancellare e rettificare i suoi dati od opporsi al suo utilizzo.
Art. 17- Le domande d’iscrizione possono essere inviate compilando il Form Iscrizione dedicato presente nel sito del concorso, allegando (in formato pdf/Word) la documentazione richiesta. In alternativa è possibile utilizzare il Modulo iscrizione presente nel seguente Bando e inviare la documentazione richiesta o al seguente indirizzo mail: [email protected]. oppure tramite posta raccomandata* al seguente indirizzo:
Comune di Piadena – Segreteria del Concorso Nazionale di Musica da Camera
Presso Biblioteca Comunale
Piazza Garibaldi, 3 – 26034 Piadena (CR)
*per ovviare a spiacevoli inconvenienti legati a ritardi nella ricezione delle raccomandate, i concorrenti sono pregati di inviare una mail di segnalazione dell’avvenuta spedizione al seguente indirizzo: [email protected], o telefonare al seguente numero: +39 3476041834

Attenzione: Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12:00 del giorno 15 Ottobre 2014
I concorrenti dovranno allegare alla domanda d'iscrizione la seguente documentazione:
- a) Copia documento d'identità in corso di validità del responsabile (tutti i componenti della formazione cameristica, all'atto dell'audizione, pena l'annullamento della prova, devono presentarsi muniti di documento d'identità personale valido.
- b) Breve curriculum vitae dei componenti il gruppo
- c) Autocertificazione attestante la data di nascita di ogni componete del gruppo
- d) Programma con specifica di autore, titolo e durata
- e) Copia della ricevuta di versamento della quota di iscrizione mediante bonifico intestato a:

BANCA POPOLARE DI CREMONA – GRUPPO BANCO POPOLARE
COMUNE DI PIADENA
IBAN: IT 77 B 05034 57010 0000 0010 0315
Causale: Quota iscrizione Concorso

Art. 18 - QUOTE D’ISCRIZIONE-
La quota di iscrizione è rimborsabile solo ed esclusivamente per annullamento del Concorso (vedi Art.9 del presente regolamento).
Le quote da versare sono le seguenti:
- dal duo al trio: euro 60 a partecipante
- dal quartetto in poi: euro 50 a partecipante

Art. 19 - I concorrenti, prima di iniziare l’audizione, dovranno esibire un documento d’identità.
L’iscrizione al concorso comporta l’approvazione incondizionata del presente regolamento.

Descrizione premi: 

PREMI

Art. 10 - Il vincitore assoluto per ciascuna Categoria è il gruppo cameristico che avrà riportato il punteggio più alto e non inferiore a 98/100.
Primi classificati sono i gruppi cameristici che avranno riportato un punteggio non inferiore a 95/100.
Secondi classificati quelli con un punteggio non inferiore a 90/100.
Terzi classificati quelli con un punteggio non inferiore a 85/100.
Per il gruppo vincitore assoluto di ogni categoria è prevista una borsa di studio che verrà assegnata dalla Direzione del Concorso secondo il seguente ordine:
Un premio in denaro di € 400 e un concerto nella stagione concertistica estiva 2015 del Conservatorio di Musica L.Campiani di Mantova sarà assegnato al vincitore assoluto della categoria “A”, purché con un punteggio non inferiore a 98/100 (qualora vi fossero dei primi ex-aequo il premio verrà suddiviso).
Un premio in denaro di € 600 e un concerto nella stagione concertistica estiva 2015 del Conservatorio di Musica L.Campiani di Mantova sarà assegnato al vincitore assoluto della categoria “B”, purché con un punteggio non inferiore a 98/100 (qualora vi fossero dei primi ex-aequo il premio verrà suddiviso).
Un premio in denaro di € 800 e un concerto nella stagione concertistica estiva 2015 del Conservatorio di Musica L.Campiani di Mantova sarà assegnato al vincitore assoluto della categoria “C”, purché con un punteggio non inferiore a 98/100 (qualora vi fossero dei primi ex-aequo il premio verrà suddiviso).

Premio "Rotaract” costituito da una borsa di studio del valore di € 250 dedicato alla formazione in trio violino-violoncello-pianoforte.
Possono partecipare al suddetto premio le formazioni cameristiche costituite in trio con pianoforte, violino, violoncello, e consiste nell'esecuzione della composizione "Eclissi"scritta dal M°Andrea Di Giovanni.
Tutte le formazioni in trio (violino-violoncello-pianoforte) che volessero partecipare anche al suddetto premio, all'atto dell'iscrizione dovranno inviarne comunicazione al seguente indirizzo mail:[email protected]. Successivamente le partiture verranno inviate ai soli richiedenti la partecipazione al premio Rotaract. Qualora non ci fossero iscrizioni sufficienti al premio Rotaract, esso verrà assegnato a discrezione della commissione, ai partecipanti delle categorie concorsuali.
I gruppi cameristici primi, secondi e terzi classificati, riceveranno in premio una targa e un Diploma di partecipazione.
Per tutti gli altri concorrenti è previsto un Attestato di partecipazione.
La Giuria si riserva la facoltà di non assegnare i premi, qualora non dovesse riscontrare nei concorrenti i dovuti requisiti.

Descrizione strumentazione: 

Il Concorso è costituito da un'unica sezione strumentale di Musica da Camera. Le formazioni potranno comprendere qualsiasi strumento e/o voce da 2 a 9 elementi, compreso Pianoforte a 4 mani, esclusa la formazione a due pianoforti. Il Programma è a libera scelta dei concorrenti e la durata massima è stabilita nella categoria di appartenenza. Le prove sono pubbliche ed i concorrenti sono suddivisi in varie categorie di età, come indicato di seguito:
CAT. A: Età media che non superi i 16 anni (durata max 15 min)
CAT. B: Età media che non superi i 26 anni (durata max 20 min)
CAT. C: Età media dai 27 anni in poi (durata max 30 min)
La categoria di appartenenza è determinata dalla media delle età dei partecipanti.
Sono escluse le medesime ensemble cameristiche vincitrici del Primo premio Assoluto (punteggio non inferiore a 98/100) della precedente edizione 2013.

Contenuti che potrebbero interessarti

concorso per
Singoli musicisti, Compositori, Original band / testi in lingua italiana o inglese, Original band / qualsiasi lingua

Lombardia

Link utili