Per favore, disabilita il tuo blocco per le pubblicità se vuoi vedere questa pagina

Find Us On...

Find Concorsimusicali.it on Google+Find Concorsimusicali.it on FacebookFind Concorsimusicali.it on Twitter

MusicaControLeMafie

Ritratto di MusicaControLeMafie

Organizzatore

Nome Associazione/Organizzazione: 
Musica contro le mafie
Nome referente : 
Gennaro
Cognome referente: 
de Rosa
Città/Comune : 
Calabria
Cosenza
Cosenza città
Età: 
37
Sesso: 
n/d
Breve descrizione : 

Il “Premio Musica contro le mafie – 9^ edizione” è il concorso nazionale che premia e sostiene la musica socialmente impegnata.
Organizzata dall'Associazione Musica contro le mafie, della rete di LIBERA fondata da Don Luigi Ciotti, la nuova edizione del Premio si presenta con uno slogan significativo, Change Your Step, per evidenziare una precisa direzione dell’impegno artistico ricercato e che si intende sostenere: quella volta a un reale cambio di passo che ogni individuo può intraprendere e che nasce dal basso, ma prima ancora “da dentro”, cioè dal cuore, dalla coscienza e dallo stupore. Un cambiamento profondo guidato dalla musica. Dal 3 settembre è on line il nuovo bando (l’iscrizione è assolutamente gratuita!), disponibile fino al 5 novembre 2018. Come nell’edizione scorsa, anche quest’anno è in palio per il vincitore assoluto il Premio Winner Tour, cioè 15.000 euro destinati all’organizzazione di un tour di concerti (progetto realizzato con i fondi dell’Art. 7 L93/92 Nuovo IMAIE). Questo è senza dubbio il premio di punta e il più ambito da tutti i concorrenti, perché è molto importante per un artista avere molteplici e diffuse occasioni in cui diffondere la propria musica dal vivo. Ed è per questa ragione che il “Premio Musica contro le mafie” contribuisce con orgoglio allo sviluppo dell’esperienza musicale live degli artisti vincitori, così com’è stato per Picciotto, l’artista premiato nel 2017 che nel corso dell’estate ha avuto l’opportunità di esibirsi su palchi importanti di tutta Italia, da Palermo a Padova, passando per Cosenza, Napoli, Bologna, Milano e altre grandi città!
L’altro premio che contribuisce concretamente allo sviluppo e alla crescita artistica è il Premio Speciale “Illumina il tuo percorso – Under 35”, rivolto agli artisti e autori sotto i 35 anni e che consiste in una borsa di studio o di produzione.
Tra le novità più entusiasmanti della 9^ edizione del “Premio Musica contro le mafie” c’è il Premio Speciale PRIMO MAGGIO ROMA, che consente di arrivare direttamente alle fasi finali live del contest 1MNEXT, unica porta di accesso per il palco del Primo Maggio Roma.
La Menzione Speciale del Club Tenco da quest’anno diventa un riconoscimento più efficace, perché implica l’invito per l’artista ad esibirsi presso la sede del Club a Sanremo.
Altre borse di produzione o studio e prestigiosi riconoscimenti per gli artisti in gara sono messi a disposizione dai vari partner, rendendo così sempre più interessante e davvero utile il “Premio Musica contro le mafie”, il quale mira anche a valorizzare il lavoro del musicista, intervenendo a sostegno delle attività di produzione e promozione musicale.

COME AVVIENE L’ISCRIZIONE E CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE:
Accedendo direttamente al portale, musicisti e gruppi di ogni genere ed età possono iscriversi gratuitamente e concorrere con le proprie composizioni originali, a condizione che esse siano capaci di diffondere messaggi positivi e di tenere viva la memoria con la forza della musica per trasformarla in strumento di impegno e di cittadinanza "attiva, critica e responsabile". Infatti, la finalità principale del Premio Musica contro le mafie consiste nel premiare brani che mettano al centro la speranza nel futuro nel segno del Noi e del fare insieme, promuovendo e diffondendo un modello culturale da contrapporre a quello mafioso.

COME FUNZIONA
Dal 3 settembre al 5 novembre 2018 si raccolgono le iscrizioni on line. Dopo una prima fase di giudizio popolare fatto tramite social network (Facebook) nel mese di novembre, tre differenti giurie (social, studentesca e tecnica) stabiliscono i dieci finalisti, i quali vanno ad esibirsi dal vivo alle finali nazionali a Cosenza nel mese di dicembre in una kermesse ricca di incontri, ospiti importanti, concerti, seminari, showcase, spettacoli, momenti di riflessione e azione concreta insieme a migliaia di studenti. Il vincitore assoluto del “Premio Musica contro le Mafie – 9^ edizione” e gli altri artisti premiati sono annunciati dopo la conclusione delle finali per essere insigniti dei vari premi a "Casa Sanremo" durante il Festival di Sanremo a Febbraio 2019.

Invia un messaggio privato a questo utente

CONTENUTI PUBBLICATI

Sezione: Concorso segnalato dall'organizzatore